Pannelli solari

Pannelli solari termici a Pinerolo


Un impianto solare a circolazione forzata è formato da un collettore solare a sé stante, connesso attraverso un circuito con un serbatoio localizzato nell’edificio. All’interno del circuito solare si trova acqua o un fluido termovettore antigelo. La pompa di circolazione del circuito solare è attivata da un regolatore differenziale di temperatura quando la temperatura all’interno del collettore è superiore alla temperatura di riferimento impostata nel serbatoio di accumulo.

Il calore viene trasportato al serbatoio di accumulo e ceduto all’acqua sanitaria mediante uno scambiatore di calore. Mentre in estate l’impianto solare copre tutto il fabbisogno di energia per il riscaldamento dell’acqua Sanitaria, in inverno e nei giorni con scarsa insolazione serve per il preriscaldamento dell’acqua. La parte del serbatoio che contiene l’acqua calda a pronta disposizione, cioè quella da tenere sempre in temperatura, può essere riscaldata da uno scambiatore di calore legato a una caldaia. Il riscaldamento ausiliario viene comandato da un termostato quando nel serbatoio la temperatura dell’acqua nella parte a pronta disposizione scende al di sotto della temperatura nominale desiderata.

Partner ufficiale Paradigma

Energy Saving è partner ufficiale di Paradigma: da questa intesa nasce un assortimento legato agli impianti solari termici in cui spicca l’innovativo Sistema Solare AQUA Paradigma, una tecnologia all’avanguardia con brevetto esclusivo, testata dall’ITW- Istituto per la Termodinamica dell’Università di Stoccarda. Ecco Alcune caratteristiche del sistema Solare Aqua Paradigma:
  • L'assenza di glicole (liquido antigelo) rende il sistema da una parte completamente ecologico, dall’altra molto più semplice perché il circuito di riscaldamento è unico.
  • L'acqua non gela anche in assenza di glicole perché il Sistema Solare AQUA è dotato di un’evoluta funzione antigelo.
  • La manutenzione è ridotta al minimo e molto semplice.
  • Il sistema può essere collegato ad un bollitore esistente.
  • I tubi del pannello solare sottovuoto sono garantiti 10 anni contro la grandine. Se si rompono per una forte grandinata possono essere cambiati in pochi minuti con impianto in funzione. L’intuizione di fondo di Paradigma, che ha saputo unire la più avanzata tecnologia con l’ecologia, ha portato nel 2004 una delle maggiori rivoluzioni nel settore del solare termico: l’utilizzo dell’acqua come liquido termovettore al posto dell‘antigelo. 
L’innovazione, testata in origine dall’ITW-Istituto per la Termodinamica dell’Università di Stoccarda, è oggi comprovata da quasi 10 anni di esperienza e 80.000 metri quadrati di solare termico sottovuoto, installati da allora in Italia da Paradigma.Ma l’acqua non gela? No: il Sistema Solare Aqua Paradigma è dotato di un’evoluta funzione antigelo e in caso di temperature rigide, la speciale regolazione Paradigma, vero e proprio cervello del sistema solare, mette in funzione la pompa che fa circolare l’acqua nell’impianto, solo per il tempo necessario a ristabilire il livello di sicurezza per la protezione dal gelo. Questo brevetto esclusivo è in grado di gestire situazioni anche con temperature fino a -25°C, sostituendo pienamente la funzione del glicole (liquido antigelo), più inquinante e con maggiori necessità di manutenzione.

I pannelli solari sottovuoto

Nell'ambito delle tecnologie applicate ai pannelli solari termici, i tubi sottovuoto spiccano come una delle alternative più performanti. Questi funzionano come un thermos: il vuoto, fra i due vetri, ha la funzione di trattenere il calore anche quando le temperature esterne sono molto basse. Inoltre, grazie allo specchio riflettente posto sotto i tubi sottovuoto, è possibile sfruttare la radiazione solare in modo ottimale. Riuscendo a raccogliere più energia solare rispetto ai tradizionali pannelli piani, i sottovuoto non hanno cali di resa in funzione della stagione e sono in grado di fornire buoni rendimenti anche nei mesi più freddi e nelle stagioni intermedie, garantendo quindi un utilizzo lungo tutto l’arco dell’anno.
Paradigma Investe in ricerca ed innovazione: il trattamento al plasma Aqua Plasma è l’ultimo esempio di innovazione tecnologica nei pannelli sottovuoto proposti da Paradigma. Il pannello nasce da una ricerca dei materiali e delle applicazioni più performanti iniziata già nel 2006 e che vede i risultati nel nuovo pannello, il migliore del mercato certificato dai test del Solar Keymark.
pannelli solari AQUA PLASMA
I pannelli solari sottovuoto, tra innovazione e futuro: per preventivi,
 0121 398699
icona telefono
Share by: